Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita.
Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare i servizi e analizzare le preferenze dei suoi utenti. Continuando la navigazione l’utente accetta automaticamente l'utilizzo dei cookie. Per maggiori info e modificare le impostazioni clicca qui.

I TORNEI

 

Tornei programmati


I tornei programmati (o più semplicemente "tornei") sono tornei in cui gli orari di inizio iscrizioni e di inizio del torneo sono prestabiliti.

NOTA: In tutti i tornei la chiusura delle iscrizioni avviene 2 minuti prima dell'inizio del torneo stesso.

 

Numero minimo e numero massimo di partecipanti

  •  numero minimo di partecipanti: ove non diversamente indicato, il numero minimo di partecipanti in un torneo è pari a 4 giocatori: nel caso in cui, alla chiusura delle iscrizioni, non sia stato raggiunto il numero minimo di partecipanti Il torneo viene annullato e l'importo del diritto di partecipazione restituito al giocatore.

  • numero massimo di partecipanti: il sistema non accetta iscrizioni oltre il numero massimo di partecipanti.

 

Esclusioni per tavoli incompleti

Nei tornei di giochi che prevedono partite tra giocatori così come nei tornei testa a testa ("heads up") al fine di evitare  tavoli incompleti, il numero di  partecipanti deve essere:

  • un multiplo di 2 nei tornei individuali

  • un multiplo di 4 nei tornei a coppie. 

In base a quanto sopra, al termine della  fase  di  iscrizione  potranno  essere  esclusi  dalla partecipazione al torneo  gli  ultimi giocatori iscritti in  ordine cronologico: a fronte dell'esclusione dalla partecipazione al torneo il sistema provvede alla contestuale restituzione al giocatore dell'importo del diritto di partecipazione.

 

Tornei sit & go


Nei tornei sit&go, o più semplicemente "sit&go", Il numero di iscritti è prestabilito e può variare da 2 giocatori (per i cosi detti  "heads-up") fino ad un massimo di 128 giocatori: il torneo inizia quando viene raggiunto il numero di partecipanti previsto; nei tornei Sit&go il numero di partecipanti è sempre una potenza di 2 (2,4,8,16,32,64,128).

 NOTA: Al fine di ridurre al minimo la durata complessiva del torneo sia nei tornei programmati sia nei tornei sit&go, i turni di gioco successivi al primo hanno inizio entro un minuto dal termine di tutte le partite in corso; non è pertanto possibile conoscere la durata esatta del torneo ma è possibile conoscere la sua durata massima.




Tornei Sit&Go a due giocatori - "Rivincita"

 

Al termine della partita, nello score finale apparirà al giocatore il tasto “RIVINCITA”, per poter sfidare nuovamente l’avversario ad un torneo identico a quello appena concluso.

Durante tutta la fase di proposta e accettazione della rivincita è presente un countdown che indica quanto tempo ho a disposizione per accettare (60 secondi).

Qualora entrambi i giocatori accetteranno la rivincita, l’iscrizione avverrà in modo automatico ed il torneo inizierà immediatamente.

Sit &go1
 
 

Nel momento in cui l'avversario clicca su RIVINCITA e il giocatore non ha ancora preso una decisione viene notificata l’azione dell'avversario: “L'avversario ti ha sfidato. Clicca su ACCETTA per accettare la rivincita.”, oppure “ESCI DAL TAVOLO” per rifiutare".

Sit &go2

Nel caso in cui si rifiuta la rivincita, apparirà il tasto “NUOVA PARTITA”.

Cliccando su “NUOVA PARTITA”,  il giocatore verrà iscritto ad un nuovo torneo con le medesime caratteristiche ( buy-in, tipo partita…) di quello appena concluso.

Sit &go3

 

 

 La Struttura dei tornei

 

I tornei sono suddivisi in uno o più turni durante i quali due linee avversarie (due giocatori o due coppie di giocatori) giocano una o più smazzate o un'intera partita.

  

Le regole del torneo stabiliscono sempre il numero di turni di cui è composto il torneo. Nel caso in cui la struttura del torneo sia mista, le regole del torneo stabiliscono il numero dei turni di ciascuna fase.

NOTA: Al fine di ridurre al minimo la durata complessiva del torneo sia nei tornei programmati sia nei tornei sit&go, i turni di gioco successivi al primo hanno inizio entro un minuto dal termine di tutte le partite in corso; non è pertanto possibile conoscere la durata esatta del torneo ma è possibile conoscere la sua durata massima.

 

Tornei a eliminazione diretta, detti "KO"


Nei tornei KO il giocatore che vince il turno passa al turno successivo, mentre quello  che perde è eliminato dal torneo.

Al primo turno ciascun tavolo è numerato da 1 ad N ed i giocatori (o le coppie) sono posizionati  ai tavoli in modo casuale.  Ai turni  successivi  il  vincitore  del  primo  tavolo  si  scontrerà  contro il vincitore del 2° tavolo e cosi via.

Il torneo è vinto dal giocatore che  ha  eliminato  tutti gli altri e  si  classifica  secondo  l'ultimo giocatore ad essere stato eliminato.

Le altre posizioni  in  classifica  sono determinate da "ex aequo" a  seconda  del  turno in  cui  il giocatore è stato eliminato:

  • dal 3° al 4° classificato,

  • dal 5° all'8° classificato e cosi via.

I punti totalizzati  nel corso del torneo non valgono per determinare la posizione in classifica e le  eventuali  vincite   ma   sono   tenuti   in   considerazione   al   solo   fine   della visualizzazione degli ex aequo nella classifica.

 

Primo turno di aggiustamento nei tornei KO programmati

Come precedentemente visto, nei tornei Sit&go il numero di partecipanti è sempre una potenza di 2 (2,4,8,16,32,64,128) mentre, nei tornei programmati, il totale dei partecipanti può essere un qualsiasi numero compreso tra il numero minimo e il numero massimo di partecipanti previsto.

Al fine di riportare il totale dei partecipanti ad una potenza di 2, è possibile che un certo numero di  partecipanti individuati casualmente passi direttamente al secondo turno senza giocare.

 

Tornei a girone con metodo "Danese" (danese)


In questa modalità i tavoli del primo turno sono formati casualmente mentre ai turni successivi i tavoli sono formati in base  alla  classifica  parziale  del  turno  precedente:  il 1° classificato  si  scontrerà contro il 2° classificato e cosi via.

Al termine  di  ciascun  turno  vengono calcolati  i  Match  Point  (MP) e i Victory Point (VP) come stabilito nelle regole specifiche dei singoli giochi.

La classifica finale viene  stilata  sulla  base  dei  VP  totalizzati in tutti i turni. A parità di VP valgono i MP.  In caso di  ulteriore  parità  saranno  assegnati degli "ex aequo" e il totale dei premi spettanti alle posizioni di ex aequo verrà suddiviso tra i giocatori.

Al fine di determinare gli accoppiamenti per i turni successivi al primo, in caso di ex aequo nelle classifiche parziali, le  posizioni  saranno  stabilite  casualmente.

 

Tornei Danese  a eliminazione parziale (danEL)


Questa modalità prevede che siano utilizzate le regole dei tornei Danese; inoltre, dopo ciascun turno, verranno eliminati dal torneo i giocatori che non hanno totalizzato un punteggio minimo espresso in Victory Point (VP).

I punteggi minimi sono i seguenti:

 Tornei fino a 3 turni

  • alla fine del primo turno              7 VP

  • alla fine del secondo turno         14 VP      

Tornei con 4 turni

  • alla fine del primo turno              4 VP

  • alla fine del secondo turno         20 VP

  • alla fine del terzo turno              36 VP      

 

NOTA: In nessun caso saranno  eliminati  i  giocatori  che  hanno  raggiunto una posizione in classifica che dà diritto a un premio.

Nel caso i giocatori rimasti in gioco fossero dispari verrà ripescato il miglior classificato tra gli eliminati. In caso di ex aequo il ripescato sarà determinato casualmente tra gli ex aequo.

 

Tornei Danese seguiti da playoff (danKO e danELKO)


Questi tornei sono cosi strutturati:

  •  viene svolta una prima fase a girone danese o danEL composta da uno o più turni;

  • il passaggio alla seconda fase del torneo è possibile solo per un numero prestabilito di migliori classificati; in caso di ex aequo di VP e MP i qualificati, relativamente agli ex aequo, saranno determinati casualmente;

  • la seconda fase è a eliminazione diretta tra i giocatori qualificati.

 

Classifiche: Match Point (MP) e Victory Point (VP)

Nei tornei a turni i Match Point e i Victory Point sono utilizzati per stabilire il livello di abilità di ciascun giocatore oltre che per stabilire le classifiche dei tornei nella fase a girone.

 

Match Point( MP)

I match Point sono la differenza tra i punti realizzati e i punti realizzati dall'avversario o dalla coppia avversaria, al termine della partita o al termine di un turno di un torneo.

Esempio: se il giocatore "A" vince contro il giocatore "B"  21 -12:

  •  il giocatore "A" totalizza + 9 MP

  • il giocatore "B" totalizza - 9 MP

 

I Victory point (VP)

Dai Match Point si ricavano i Victory Point (VP) tramite una tabella specifica (vedere "Tabella dei Victory Point" nel regolamento di  Burraco).

La classifica finale viene stilata sulla base dei VP totalizzati in tutti i turni di un torneo. A parità di VP valgono i MP. In caso di ulteriore parità saranno assegnati degli "ex aequo" e il totale dei premi spettanti alle posizioni di ex aequo verrà suddiviso tra i giocatori.

In caso di ex aequo nelle classifiche parziali le posizioni saranno stabilite casualmente al fine di determinare gli accoppiamenti al turno successivo.

 

Tornei riservati


Sono proposti tornei e tavoli delle seguenti tipologie:

Open:  aperto a tutti i giocatori;

Ristretto: tornei a cui possono partecipare solo alcuni giocatori selezionati in base a certe caratteristiche (ad esempio tutti coloro i quali hanno una certa posizione in una certa classifica, tutti coloro i quali hanno vinto un torneo o una serie di tornei, tutti coloro che abitano in una certa città, ecc.);

A inviti:  possono partecipare solo i giocatori che sono stati invitati dal Concessionario;