Il gioco è vietato ai minori di 18 anni. Giocare troppo può causare dipendenza patologica. Consulta le probabilità di vincita.
Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare i servizi e analizzare le preferenze dei suoi utenti. Continuando la navigazione l’utente accetta automaticamente l'utilizzo dei cookie. Per maggiori info e modificare le impostazioni clicca qui.

Quando un avvenimento viene sospeso o posticipato, BetFlag deve attendere comunicazione ufficiale da parte di AAMS (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) attraverso la SOGEI (Società informatica addetta all'accettazione delle scommesse sportive). 

E' regola generale che un avvenimento annullato e/o rinviato viene rimborsato se non si disputerà nelle 72 ore successive a quando era previsto. Se si dovesse disputare nei giorni immediatamente successivi, dunque, le scommesse accettate restano valide. 

In linea generale i rimborsi si possono suddividere in 3 Categorie: 

- RIMBORSO TOTALEl'avvenimento non viene disputato (Es. Rinvio per maltempo; infortunio di un tennista prima dell'inizio di un incontro.). In questo caso l'avvenimento verrà considerato "neutro" all'interno del ticket e quindi a quota 1 con conseguente automatico rimborso della giocata. 

- RIMBORSO PARZIALEl'avvenimento, durante il suo svolgimento, viene sospeso e/o rinviato (Es. una partita di calcio sospesa sul risultato 2-1). In tal caso si procede alla normale refertazione delle scommesse il cui risultato è già maturato sul campo e, se vincenti, al pagamento delle stesse. Esempio:se la partita Lazio-Torino viene sospesa sul risultato di 2-1 al temine del primo tempo, verranno pagati come vincenti gli esiti: 
- Goal della scommessa "Goal/No Goal" 
- Over della scommessa Under/Over (0.5 - 1.5 - 2.5) 
- Segno 1 della scommessa "Esito 1°Tempo 1X2" 
Saranno considerate perdenti le scommesse con esiti "No goal" (scommessa "Goal/No goal"), "Under" (scommessa Under/Over), segno "X" e segno "2" (scommessa "Esito 1° Tempo 1X2"). Tutte le altre tipologie di scommesse, invece, andranno a rimborso (quota =1). 

- RIMBORSO ORARIO: l'avvenimento viene giocato oltre l'orario ufficiale di accettazione della scommessa stessa. Tutte le giocate effettuate oltre l'orario saranno considerate a quota 1 con conseguente automatico rimborso della giocata. 

PARITÀ 
Nel caso di esito di parità per gli avvenimenti che non contemplano la parità stessa come probabile esito, la quota finale a pagarsi è determinata dal rapporto tra la quota pattuita ed il numero degli esiti risultati in parità.
La nuova quota cosi determinata è considerata anche nel calcolo della scommessa multipla nel quale l'avvenimento è compreso.

Se al termine del Campionato di serie A più marcatori terminano con un egual numero di reti, per la tipologia "miglior marcatore" si divideranno le quote per il numero dei risultati in parità. 

Esempio: Miglior marcatore serie A, classifica finale: 
Klose 24 reti (quota 2,20) 
Di Natale 25 reti (quota 1,20) 
Balotelli  27 reti  (quota 2,20) 
Cavani  27 reti (quota 2,60) 
Milito 15 reti (quota 3,60). 

Balotelli e Cavani hanno totalizzato lo stesso numero di reti, 27, per cui risultano entrambi vincenti per la tipologia "Miglior Marcatore" e le loro quote verranno divise per due: 
Balotelli  27 reti (quota 2,20) -> quota 1,10 
Cavani  27 reti (quota 2,60) -> quota 1,30 

Si potrebbe verificare anche il caso che una quota così suddivisa possa essere addirittura pagata per una quota inferiore a 1.